Fino a qualche giorno fa i network tedeschi, a memoria di quanto accaduto sei anni fa al G8 di Genova e quasi a scongiuro in vista del prossimo summit delle otto grandi potenze mondiali in programma da mercoledí a Heiligendamm, mandavano in onda a ripetizione le immagini degli scontri avvenuti nel capoluogo ligure, e culminati con l´uccisione di Carlo Giuliani.

Da ieri i servizi televisivi hanno lasciato in archivio queste immagini per lasciare spazio a quelle di Rostock. (Round up grazie a Repubblica, Frankfurter Allgemeine Zeitung, Stern, Euro News, scenario ben illustrato invece da Pierluigi Mennitti)

Tags Technorati

Annunci