Il settennato di Carlo Azeglio Ciampi, come ben noto, é agli sgoccioli. Da tempo ho espresso il mio rispetto e appoggio verso l´operato e la figura dell´attuale presidente della Repubblica, anche attraverso l´adesione ad un aggregatore di blog a sostegno del secondo mandato di Ciampi.
Ora, comprendendo effettivamente i problemi (soprattutto anagrafici e di opportunitá) nell´affidare il Quirinale per altri sette anni nelle mani di Ciampi, aderisco ad un´altra iniziativa, questa volta a sostegno dell´elezione a Capo dello Stato di Franca Ciampi, consorte di Carlo Azeglio.
Una donna di polso, che in molte occasioni ha saputo incarnare i sentimenti e i desideri di molti italiani, e che potrebbe seguire al meglio un incarico di prestigio e di massimo impegno come questo. E poi, in quanto giá inquilina del Quirinale, sarebbe giá avvantaggiata nell´opera di “rodaggio” al protocollo della prima carica dello Stato.
La candidatura della signora Ciampi era stata lanciata nei giorni scorsi da una ragazza di Padova, poi ripresa da alcune emittenti radiofoniche ed amplificata in rete dal blog Fare la Destra.
Questa sará con tutta probabilitá una “sparata” destinata a durare qualche giorno. Ma di questi tempi c´é bisogno di sognare e guardare al futuro con speranza. Anche in politica.
Adesioni e commenti sono, come sempre, i benvenuti.

Annunci