Dunque Giorgio Napolitano é l´undicesimo Presidente della Repubblica Italiana.
Personalmente non mi sento soddisfatto dell´esito dello scrutinio, anche se ritengo Napolitano una persona in grado di garantire sufficientemente stabilitá e imparzialitá, sicuramente piú del tanto acclamato Massimo D´Alema.
Da questo momento tolgo dai limk indicati qui a fianco il riferimento a Ciampi Reloaded, l´aggregatore di blogger che si erano dichiarati favorevoli al secondo mandato di Carlo Azeglio Ciampi: sinceramente non ne vedo piú l´utilitá, anche se non rimpiango la scelta fatta. Cosí come non rinnego la scelta, fatta qualche settimana fa, di sostenere l´elezione al Quirinale della consorte di Ciampi, la signora Franca.
Ora, da galantuomo, non posso non augurare buon lavoro a Napolitano, anche se sará davvero dura non rimpiangere Ciampi per quanto ha svolto durante questi sette anni di onorata presidenza.

Annunci