La Provincia di Treviso, amministrata dalla Lega Nord con a capo Leonardo Muraro, in questi giorni ha posto una taglia del valore di diecimila euro per quanti riusciranno a fornire alle forze dell´ordine elementi utili per la cattura degli autori del tremendo omicidio di due coniugi, avvenuto lo scorso 21 agosto a Gorgo al Monticano, molto probabilmente a scopo di rapina.

Come riferito dalla stampa locale, e anche dal Corriere della Sera, l´autoritá giudiziaria del capoluogo trevigiano non ha particolarmente gradito questa azione promossa dalla Provincia.  “Lo Stato presuppone che il cittadino collabori per senso civico e non per denaro – ha affermato il procuratore capo Antonio Fojadelli – sono dubbioso perché queste cose creano solo intralci all’attività investigativa. Se arrivano segnalazioni, dobbiamo verificarle, che significa lavoro supplementare per i nostri uomini. Per quella che è la mia esperienza, azioni del genere non hanno mai dato frutti concreti anche se c’è la massima considerazione per iniziative che dimostrano l’attenzione e la partecipazione di cittadini e istituzioni“.

Molto evidentemente c´é aria di propaganda e di speculazione politica da parte della Lega Nord in questa vicenda, ma non per questo bisogna accantonare del tutto l´iniziativa di Muraro. Questa notizia si scontra frontalmente con una di segno opposto. Proprio in queste ore, in Germania, la polizia (non un partito politico, non un approfittatore di passaggio, bensí la massima autoritá costiuita a garantire la legge e a mantenere la sicurezza dei cittadini) ha emesso una taglia (qui il link al sito ufficiale della polizia del Nord Reno-Westfalia con la taglia, che riproduce un manifesto giá affisso in molti punti di passaggio tedeschi) di pari importo a quella trevigiana (diecimila euro), a favore della cattura di Giovanni Strangio, ritenuto dagli investigatori tedeschi uno degli esecutori della strage di Duisburg. Fate pure i commenti che volete, ma non venitemi a dire che la Germania é il nuovo Far West, altrimenti potreste far ridere anche i sassi.

Annunci