Host unlimited photos at slide.com for FREE!

Un bambino deve pur mangiare!!! Si chiude cosí, con questa affermazione scontata e al limite del banale, lo sfogo via e mail ricevuto dall´amico Michele di Treviso, il quale mi ha chiesto una mano nel reperire qui in Germania del latte in polvere per la sua piccola Silvia. Non ho la fortuna di essere genitore, e mai mi sono preoccupato di simili argomenti, ma di fronte all´appello di Michele mi sono incuriosito, ho cominciato ad indagare e a cercare di capirne qualcosa di piú sull´affare (sí sí, affare, business, speculazione, a voi la scelta del termine) del latte artificiale. Oggi, in un negozio della catena Rossmann (il link é consigliato anche da alcuni siti italiani, ma al di fuori della Germania non é possibile registrarsi al servizio di commercio on line) sono riuscito ad acquistare una confezione di Babydream Dauermilch 1 da 800 grammi a 3,99 €. Nelle farmacie italiane non si riesce ad andare al di sotto dei 9,90 €. Qualcosa si riesce a risparmiare nei discount, ma gli scaffali si svuotano velocemente. E, attenzione, il latte artificiale pari é nella sua composizione e nelle sue caratteristiche organolettiche.

Il sito Salvelocs ha confrontato i prezzi del latte in polvere nei siti riguardanti alcuni rivenditori esteri: Rossmann, Flaschenmilch, Farmacia Internazionale di Chiasso (info[at]merlonipharma.ch), con quelli normalmente praticati in Italia. Per semplicitá la tabella qui sotto riguarda soltanto i prodotti della ditta Humana, relativi ad un chilogrammo di prodotto. 

Humana 1

Humana 2

Humana 3

Humana HA1

Humana SL

Italia

37,27€

31,36€

21,09€

42,50€

45,00€

Rossmann

9,43€

9,43€

8,75€

14,90€

14,60€

Flaschenmilch

9,71€

9,71€

8,42€

13,06€

11,30€

Chiasso

23,57€

21,87€

20,71€

Lo so, il problema purtroppo non é nuovo, ma per questo non mi sembra utile rimanere zitti. A nulla sono valse le proteste delle associazioni dei consumatori, neppure un´esauriente inchiesta di Report del 2000 é riuscita a scalfire il cartello che ha unito le principale aziende produttrici nel fissare prezzi praticamente unici e modalitá di distribuzione in grado da bloccare qualsiasi forma di concorrenza.

Ed é cosí che chi puó, si arrangia. Si organizzano gruppi di acquisto con trasferte in Austria o Germania per acquistare grossi quantitá di latte in polvere (un gruppo di imprenditori italiani residenti in Spagna si sono dati all´e commerce con spedizioni a prezzi vantaggiosi) oppure, come ha fatto Michele, chiede aiuto a qualche conoscente residente all´estero.

La politica italiana é in fase di metastasi, le nostre istituzioni paralizzate. Il degrado sociale non é dato soltanto dai punkabbestia, dai lavavetri e dall´emergenza criminalitá (sia ben chiaro, non sottovaluto questi problemi), ma pure dalla latitanza degli enti locali e delle aziende sanitarie nell´assistere le famiglie bisognose di aiuti, di assistenza e – a volte – di veri e propri contributi economici per crescere i propri bambini. Uno Stato che non ha a cuore le nuove generazioni fin dalla tenera etá, é uno Stato vigliacco.

Tags Technorati

Annunci