Onda lunga mediatica della recente epidemia di meningite sviluppatasi in Veneto, e con particolare sviluppo nella provincia di Treviso.

Il Centro di medicina relativa ai viaggi e al turismo Crm, con sede a Düsseldorf, ha nei giorni scorsi diffuso un comunicato (qui trovate il file in pdf) relativo a quanto accaduto il mese scorso in Veneto, consigliando a quanti hanno soggiornato in quel periodo, oppure quanti intendessero recarsi ora in questa regione italiana, a consultare il proprio medico per un´eventuale azione di profilassi.
 Il comunicato del Crm precisa come l´Italia, a livello europeo, conti uno tra i tassi piú bassi di infezione e mortalitá per infezione da Meningococco. Nonostante ció viene suggerito ai tedeschi che hanno recentemente viaggiato in Veneto, o comunque nel nord Italia, di chiedere informazioni e consigli al proprio medico.

La notizia l´ho letta in prima pagina sull´Esslinger Echo, settimanale a diffusione gratuita (167.500 copie) distribuito a Esslingen am Neckar, cittá di 92.000 abitanti a pochi chilometri da Stoccarda (qui sotto trovate il ritaglio dell´articolo dal titolo “Agente patogeno in Veneto”, cliccate sull´icona per ingrandire l´immagine).

meningite_germania.jpg

Ma, considerata l´attivitá dell´ufficio stampa del Crm, sicuramente la notizia é stata amplificata anche da altri mezzi di informazione tedeschi.

Tags Technorati

Upgrade del 21 gennaio Questa notizia é stata ripresa oggi in prima pagina dalla Tribuna di Treviso (cliccare per ingrandire l´immagine qui sotto), ed é stata data pure da Radio Capital.

tribunatreviso.jpg

La fonte non viene citata: i giornali ormai non citano neppure le agenzie di stampa, figuriamoci i piccoli blogger. Comunque rimane una mia piccola soddisfazione personale. Tanto basta.

Annunci