quotidianiDiscutere di carta stampata, in tempi di Internet e blog, sembra cosa per pochi eletti. Quando si parla di diffusione dei giornali all´estero, l´argomento puó rasentare il ridicolo. Tra edizioni on line, tempo reale, abbonamenti a edizioni in pdf, la ricerca di un giornale fatto di carta e inchiostro sembra cosa dell´antichitá.

Ma é chiaro che la comunitá italiana all´estero é costituita anche da persone anziane, o che comunque hanno poca dimistichezza con la Rete. Ecco che la ricerca di qualche testata tricolore diffusa all´estero puó essere interessante per questo mercato. Mercato comunque piccolo, di fronte all´estensione dei cinque continenti dove avviene la diffusione dei quotidiani italiani.

I dati in questione sono quelli denunciati dagli stessi editori attraverso la Ads, rintracciabili attraverso Prima Comunicazione: sono relativi al mese di ottobre 2008 e alla diffusione dei giornali, che nulla ha quindi a che vedere con il numero di copie effettivamente vendute.

I due principali quotidiani, Corriere della Sera e la Repubblica, mantengono le posizioni dominanti anche al di fuori dei confini nazionali: rappresentano i due piú importanti gruppi editoriali, e hanno di conseguenza la maggiore possibilitá economica di sostenere una diffusione in Europa e nel mondo, con edizioni teletrasmesse in altri centri tipografici. Il Corriere diffonde 43.456 copie, mentre Repubblica si attesta su 34.951. In terza posizione la Gazzetta dello Sport, vera e propria ambasciatrice del calcio nazionale nel mondo: 34.552 copie nel giorno medio, che salgono a 37.909 per l´edizione del lunedí. Per le altre testate si parla decisamente di bruscolini. Il Sole 24 Ore diffonde nel mondo 3.415 copie; 1.531 copie per il Giornale, e 807 copie per il torinese La Stampa. Libero, quotidiano diretto da Vittorio Feltri, riesce a diffondere fuori Italia 509 copie, mentre il Messaggero si attesta invece su appena 442 giornali diffusi.

Appena sopra il migliaio di copie per gli altri due quotidiani sportivi: Corriere dello Sport dichiara 1.110 copie (1.376 per il numero del lunedí), mentre Tuttosport diffonde 1.079 copie (1.255 per l´edizione del lunedí).

Alcuni quotidiani locali sfruttano la loro posizione di confine per aumentare tiratura e diffusione. É il caso de il Piccolo, quotidiano di Trieste che, tra Slovenia e Croazia, riesce a far giungere nelle edicole straniere 2.206 copie.

Annunci